Sindaco Alemanno, se ne freghi!

Bel siparietto c’è a Roma in questi giorni.

Il sindaco di Parigi, Delanoe, in occasione di un incontro col PD ha detto:
«Difficilmente riuscirò ad avere buoni rapporti anche con Gianni Alemanno che è stato accolto al Campidoglio con i saluti fascisti».

Alemanno, povera verginella, ha commentato: «Quello che ha detto il sindaco di Parigi su di me è falso, offensivo e intollerabile. Non si può, per dare soddisfazione ad una propaganda di parte, inventare fatti che non esistono né tanto meno interrompere le relazioni istituzionali Roma e Parigi che sono sancite da un antico gemellaggio”.

null
“Fatti che non esistono”?
E’ vero che oggi con Photoshop si fanno miracoli, ma non esageriamo eh?!

Tra l’altro: questa notizia è riportata su Repubblica.it, a questo link.
Nell’articolo il giornalista non ha messo, sicuramente per distrazione, un link a questa fotogallery, che accidentalmente si trova proprio su Repubblica.it

La Disney nell’era Obama: Come volevasi dimostrare

Oggi Corriere.it pubblica questa notizia:


La Disney nell’era di Obama:
ecco Tiana, la principessa nera

NEW ORLEANS – Nell’era Obama non poteva mancare la principessa nera: la Disney ha infatti realizzato il primo cartone animato che ha come protagonista un’eroina afro-americana

C’è chi, modestamente, lo aveva previsto più di 4 mesi orsono.

Certo, ingenuamente avevo detto ad essere nero sarebbe stato il principe, ma dimenticavo l’invidia del pene gigante da parte dei bianchi.

News inutili e per di più brevi

Rai, vignetta di Vauro scatena un terremoto.

Roma, ucciso per un parcheggio. La Rai sospende le pubblicità delle automobili.

Premier Troveremo i soldi per la ricostruzione.
Non dice da dove arrivano i soldi, ed è questo che l’ha reso premier.

Terremoto, Al via i rilievi sui crolli.
I Carabinieri:”Possiamo confermare che sono proprio crollati”

Papa, festa di compleanno con padre Georg nella villa di Castel Gandolfo.
Consegnate a sorpresa 1000 rose rosse, il fattorino era Cosimo Mele.

Terremoto, l’UDC di Casini propone misure di finanziamento per gli aiuti.
Le misure si chiamano Caltagirone.

Roma, trovato teschio umano in cantiere edile.
Secondo il capocantiere non indossava il casco di sicurezza.

Cassazione, dissequestrati 750mln della Impregilo.
Trovati i fondi per la ricostruzione in Abruzzo.

Militantia Christi

crociati
Pubblicato su Fuorilemura.it n°183

Uno spettro s’aggira per la capitale, e non sto parlando né del comunismo né di Ratzinger prima del trucco.

Si chiama Militia Christi, una piccola ma orgogliosa talebaneria nostrana, nata nel ’92 ma risalita recentemente al monte dei pegni della cronaca per la sua attuale campagna in difesa di Eluana Englaro (la ricordate? Certo che la ricordate, non la dimenticherete mai più, come “AnnamariaFranzoni” e “OmicidioGarlasco”, cari i miei beveroni).
In questo allegro weekend di Pasqua in cui si celebra il 2009° anniversario della millenaria truffa che tutti i pubblicitari invidiano, questi militanti di estremo paradiso hanno portato la loro testimonianza di fede su un muro della tangenziale, ossia la scritta “Omicidio Eluana, Fini come Pilato”.

Ora, tralasciando l’offesa ad una importante figura istituzionale come Ponzio Pilato;
tralasciando il fatto che qualcuno dovrebbe avvisarli che Eluana è, per così dire, “morta”;
la notizia ha un nonsoché di affascinante per gli amanti del grottesco, uno smalto di perversione fondamentalista che perfino i programmi Mediaset iniziano a perdere.

E’ interessante immaginare questa gente armata di fede fino ai denti che scrive sui muri, attacca abusivamente manifesti di lotta, manifesta in piazza, con quei toni di amore universale che ricordano un coccodrillo affamato davanti ad un piccolo agnello indifeso. Agnello di dio, ovviamente.

Ed essendo interessante sono andato sul loro sito internet, http://www.militiachristi.it,
“per capire meglio”, come disse la Gelmini sfogliando il vocabolario.

Senza dire tutto quello che ho pensato così vi lascio un pò di divertimento,
passiamo a commentare alcuni tratti del programma politico di questo esercito figlio del Dio di Isacco, di Giacobbe e di Torquemada .

«Una politica fondata sul riconoscimento della Regalità Sociale di Cristo. In quanto Salvatore e Redentore di tutto il mondo, è fonte di ogni pensiero, di ogni nostra azione»
Anche fonte delle speculazioni edilizie in Abruzzo e degli spot di Dolce e Gabbana?

«Difesa della Domenica Cristiana, tornare quindi ad un’Italia Cattolica sotto Cristo Re, pur senza imporre la fede»
Ah ecco, volevo ben dire! Quindi non devo essere necessariamente cattolico, basta che lo finga in maniera convincente, giusto?

«Difesa del Cattolicesimo, la sua storia, la sua cultura»
Cioè quella cosa che include le crociate, l’Inquisizione, i preti pedofili, i crimini della IOR e l’OPUS DEI?

«contro gli attacchi incessanti e gli oltraggi intolleranti perpetrati in ogni modo da politici, trasmissioni televisive»
Ma di che parlate? Io parlo dell’Italia, il riferimento ad altri paesi normali non è valido.

«film, mostre, giornali, sfilate, mode»
Accidenti, e come mai c’è tutta questa gente che vi considera buffi?

«Difesa della vita: Lotta all’aborto-omicidio, con conseguente abrogazione della legge 194»
Ok, ma a patto che ogni bambino nato venga adottato mantenuto da Bagnasco, e ogni dolore da parto venga somministrato nell’equivalente di calci nei coglioni a Bertone.
E che una volta entrati nella pubertà, i bambini vengano tenuti lontani da Nazzinghèr.

«Politiche Pro Famiglia: aiuti economici(detrazioni fiscali ed assegni) seri e continuativi per i figli; case a riscatto[…]un mutuo al tasso agevolato del 2,5%»
Sequestro dei beni e carcere se il parroco locale dice che non vi fate mai vedere in parrocchia.

«Contro il divorzio, le unioni di fatto, le coppie omosessuali che sempre più vengono considerate alla stregua di quelle fondate sul matrimonio»
E non lo sono affatto. Non hanno le stigmate obbligatorie.

«Lotta agli attuali partiti»
Ma come, paventare loro le pene dell’Inferno non funziona?

«Lotta all’indifferenza borghese, cercando di ricreare quello spirito comunitario e sociale che sempre ha contraddistinto la Gente Italiana»
…non capisco se si faccia riferimento agli spaghetti o a Canzonissima.

«Contro la contraccezione, la prostituzione e la pornografia, contro l’inseminazione artificiale»
Strano, tutte cose che dal Medioevo a oggi si sono evolute.

E vabbè, via dicendo.
Non posso rispondere parola per parola, ho altro da fare e non credo alla vita eterna.

Ricordandovi che questi criteri vengono presentati come “programma politico”, invito coloro che non li conoscevano prima di questo articolo a fare un giro sul sito di Forza Nuova e leggere il loro programma.
Ci sono molte coincidenze, inclusi il numero dei punti programmatici e lo stile nostalgico dei manifesti.

« E adesso, potete preparare la mia orazione funebre. » (buona ricerca di questa citazione)