Sindaco Alemanno, se ne freghi!

Bel siparietto c’è a Roma in questi giorni.

Il sindaco di Parigi, Delanoe, in occasione di un incontro col PD ha detto:
«Difficilmente riuscirò ad avere buoni rapporti anche con Gianni Alemanno che è stato accolto al Campidoglio con i saluti fascisti».

Alemanno, povera verginella, ha commentato: «Quello che ha detto il sindaco di Parigi su di me è falso, offensivo e intollerabile. Non si può, per dare soddisfazione ad una propaganda di parte, inventare fatti che non esistono né tanto meno interrompere le relazioni istituzionali Roma e Parigi che sono sancite da un antico gemellaggio”.

null
“Fatti che non esistono”?
E’ vero che oggi con Photoshop si fanno miracoli, ma non esageriamo eh?!

Tra l’altro: questa notizia è riportata su Repubblica.it, a questo link.
Nell’articolo il giornalista non ha messo, sicuramente per distrazione, un link a questa fotogallery, che accidentalmente si trova proprio su Repubblica.it

Annunci

Polemica per i fondi comunali al Festival del porno di Bolzano

Assessorato alle politiche sociali di Bolzano

Assessorato alle politiche sociali di Bolzano

da Corriere.it

Bolzano ha un festival del porno finanziato coi soldi dei contribuenti. Il prossimo che mi parla male dei trentini gli fracasso la testa con un plastico della basilica di san pietro.

Pare che i piccoli politici locali non siano molto d’accordo. Giustamente, se non sei Rocco Siffredi e non puoi compensare con una Lamborghini, un pò ti rode.

Ah, se qui a Roma il comune finanziasse un simile festival…

“Ehi voi, lo sapete che il comune si riprenderà i soldi riempiendovi di multe!?!”

Risposta corale: “ESTICAZZI!!!!”